Dintorni di Santo - Vicosoprano tra la Val D'Aveto e la Val Trebbia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dintorni di Santo

Val D'Aveto > Santo Stefano D' Aveto
I dintorni di Santo Stefano D'Aveto sono di una bellezza rara soprattutto in estate e d'inverno per diversi motivi. Le cime che lo circondano, a partire dal Monte Crociglia per arrivare al Monte Aiona vantano itinerari straordinari con qualsiasi mezzo di locomozione. Qua e là rifugi pronti a rifocillarti o a ripararti, boschi di faggi e pini dove i fungaioli coronano le proprie aspettative, e riserve naturali come il Lago degli Abeti.
Per chi ama la montagna, quella verde è un vero incanto. Per chi invece preferisce la montagna bianca c'è altrettanto spazio per i propri desideri.
Prima che Rezzoaglio diventasse Comune, Santo Stefano rappresentava quasi tutte le frazioni della valle. Infatti chi nasceva a Vicosoprano, per fare un esempio, aveva sul proprio documento d'identità la scritta "nato a Santo Stefano D'Aveto".
Il paese è sempre stato quello aperto all'idea del turismo, lasciando per primo il concetto rurale che tutte le altre frazioni hanno mantenuto per molti anni dopo.
Da almeno 50 anni è stato ed è il posto di villeggiatura preferito della valle: ci arrivano da Genova, dalla Riviera e dalla pianura.
Certo, se uno desidera ancora più tranquillità ogni paesino dei dintorni fa al caso suo. C'è davvero l'imbarazzo della scelta. (Renato Pareti)

segue: TORRIO

 
Torna ai contenuti | Torna al menu